Conversione Esadecimale / RGB

Un semplice ma utilissimo tool attraverso il quale effettuare la conversione di un colore esadecimale in RGB e viceversa.

Converti RGB in Esadecimale

R: G: B:
Converti in HEX →
  #FFFFFF

Converti Esadecimale in RGB

#
Converti in RGB →
  255.255.255

Modelli di colore

I colori possono essere rappresentati mediante diverse notazioni, le più diffuse sono:

  • RGB: metodo della tricromia addittiva, si basa sulla addizione di tre colori - Red, Gree, Blue - per ottenere tutti gli altri;
  • CMYK: metodo della quadricromia sottrattiva, si basa sulla sovrapposizione di tre colori - Cyan, Magenta, Yellow - e del nero;
  • HSB: metodo addittivo di composizione del colore mediante l'indicazione di tonalità (o tinta), saturazione e luminosità;

Le notazioni RGB ed esadecimale

Volendo concentrare la nostra attenzione all'ambito informatico (e più precisamente del web-design) le notazioni per la rappresentazione dei colori si riducono a due: RGB e esadecimale (spesso abbreviato in hex).

La notazione RGB prevede l'indicazione delle quantità dei tre colori di base (R, G, B) specificando per ciascuno un valore numerico compreso tra 0 e 255.

La notazione esadecimale è composta da tre coppie di numeri in base 16 (tale numerazione è così composta: 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, A, B, C, D, E, F, dove zero è pari a 0 e F è pari a 15) dove il valore più basso è 00 mentre quello più alto è FF (che corrisponde a 15*15 = 255).

Come detto un valore esadecimale è composto da tre valori corrispondenti (da sinistra verso destra) alle quantità di rosso, verde e blu. Per fare un esempio il codice #000000 corrisponderà al nero mentre #FFFFFF al bianco.

Come i più attenti di voi avranno già notato la notazione esadecimale non è altro che un "altro modo" per rappresentare un colore nel metodo RGB. E' evidente, quindi, come i due valori siano fra loro facilmente convertibili.

RGB 255,255,255 = #FFFFFF

Convertire un codice RGB in esadecimale

La conversione di un colore da RGB a HEX è molto semplice: basta inserire i valori numerici relativi ai tre colori (R, G, B) e cliccare sul bottone per ottenere il corrisponente esadecimale.

Convertire un codice esadecimale in RGB

La conversione di un codice colore esadecimale in RGB è alttettanto semplice: è sufficiente inserire il codice esadecimale del colore e cliccare sul bottone per ottenere il corrispettivo in RGB.

Altri tool interessanti